Come si fa un bonifico bancario

Come si fa un bonifico bancario: consigli e suggerimenti

Le operazioni bancarie sono ormai una consuetudine al giorno d’oggi, ma come si fa un bonifico bancario nella pratica? Il bonifico è infatti il primo metodo di pagamento al mondo, e consente di trasferire un qualsiasi importo ad un dato destinatario in tutta tranquillità, ovunque ci si trovi e tramite una qualsiasi banca. Un bonifico bancario può essere effettuato prevalentemente in due modi, mediante il servizio di home banking (sempre più di frequente disponibile anche mediante smartphone) oppure recandosi allo sportello di un istituto bancario, di cui si è o meno correntisti.

E proprio per tutti coloro che per scelta o necessità devono recarsi presso una filiale bancaria per fare un bonifico bancario, andiamo a descrivere passo passo gli step necessari per effettuare un bonifico presso la filiale della propria banca o presso un qualsiasi sportello bancario nel caso in cui non si ha un conto corrente (che consigliamo di aprire viste le offerte a spese zero esistenti al mondo d’oggi):

  • recarsi in una banca e richiedere allo sportello informativo una distinta per effettuare un bonifico bancario;
  • provvedere quindi a compilare la distinta in tutte le sue parti con particolare attenzione al nome e cognome del beneficiario, alla causale del bonifico bancario che ci apprestiamo ad effettuare, all’IBAN del beneficiario e all’importo da inviare. Qualsiasi altro dato è superfluo nonchè non necessario;
  • oltre ai dati del beneficiario è importante indicare anche i propri dati nella sezione ordinante, il tipo di bonifico richiesto (se ordinario o urgente) e se la somma inviata dovrà essere addebbitata in conto corrente (qualora siate correntisti di quella banca) oppure pagata per contanti;
  • una volta compilata l’ordine di bonifico non ci resta che firmarla e consegnarla al cassiere, che una volta provveduto ad effettuare l’operazione vi rilascerà una ricevuta con il numero di CRO, numero univoco che identifica l’operazione da voi effettuata;
  • dovrete infine pagare l’operazione, il cui costo varia in base a diverse variabili ma che si aggira tra 1€ e 10€ a seconda della Banca dalla quale state effettuando il pagamento, al tipo di bonifico (ordinario o urgente), alla valuta del pagamento e all’importo del bonifico.

A questo punto non ci resta che recarci in banca sapendo gia da ora come si fa un bonifico bancario!